A SCUOLA DI FANTASIA

Laboratorio Teatrale dai 7 ai 10 anni

Tutti i lunedì dalle ore 17 alle ore 19.                                                                       Lunedì 8 gennaio 2018 lezione di prova gratuita.

"La fiaba è il luogo di tutte le ipotesi: essa ci può dare le chiavi per entrare nella realtà per strade nuove, può aiutare il bambino a conoscere il mondo".- Gianni RODARI-

Il Laboratorio del Teatro Ivelise dedicato ai bambini, diretto da Daniela Danesi, è il luogo dove i piccoli si avvicinano al "piacere del gioco teatrale" in un'atmosfera socializzante e non competitiva. Il bambino potrà trovare nel teatro uno strumento di stimolo alla scoperta di sè e della propria capacità, sensibilità, creatività e condivisione.
Le parole chiave sono gioco e divertimento in uno spazio neutro per dare sfogo alle capacità teatrali individuali e di gruppo in cui immergersi sia fisicamente che mentalmente, prendendone consapevolezza.
Il bambino si troverà a sperimentare i propri limiti e potenzialità grazie alla partecipazione "attiva". Egli stesso, insieme al gruppo, sarà autore, realizzatore e creatore di tutto il percorso. Dalla nascita del testo alla realizzazione del personaggio, fino all'ideazione dello spettacolo di fine anno, il tutto monitorato e supervisionato dalle conduttrici del Laboratorio.
Il corso prevede: 
 esercizi di coordinamento e socializzazione – Il corpo nello spazio– Esercizi per rendere plastici e flessibili gli organi fonetici – La vibrazione vivente della lettera – L’articolazione della sillaba -  Le configurazioni del linguaggio  – I quattro temperamenti  - La rima come studio di uno degli elementi più importanti per un'individualità in crescita: il RITMO.

Studio e messa in scena di un testo teatrale con uno spettacolo di fine corso, direttamente sul palco del Teatro Ivelise.

 

Le lezioni si terranno a Teatro Ivelise, via Capo d'Africa n.8/12, Roma. 

Daniela Danesi
Daniela Danesi, attrice e regista, si è formata negli anni Sessanta studiando dizione e  recitazione presso il Centro Educazione Artistica di Roma.
Successivamente ha approfondito le conoscenze relative all’arte drammatica attraverso lo studio dell’Arte della Parola secondo Rudolf Steiner.
Nel 1994 segue un seminario di formazione per insegnanti dal titolo “Sprachgestaltung e arte drammatica” a Dornach (Svizzera).
Nel biennio 1996-97 frequenta a Trento il I, II e III livello di Chirofonetica (i fonemi come terapia), sotto la direzione del dott. Alfred Baur.
Le esperienze professionali riguardano :
Il Teatro: come regista e attrice in numerose opere; tra i più importanti ruoli quello di Mamma Margherita in "Don Bosco il Musical"  per la regia di Marcello Cirillo, protagonista lo stesso Marcello Cirillo.
la Televisione:con la partecipazione a fiction e pubblicità;
il Cinema : con la partecipazione al film "Posti in piedi in Paradiso" di e con Carlo Verdone.
Come insegnante ha tenuto corsi di formazione artistica per ragazzi ed adulti :
Presso la Scuola Media Statale “Via della Maratona” di Roma;
Presso  l’Associazione Cult. “Forma Centocellum Urbis”
come direttrice artistica del Teatro della Forma;
Presso l’Associazione Cult. “ Il Giro del Sole”,dove ha curato, insieme all’attrice-doppiatrice Vittoria Febbi la formazione di attori-doppiatori;
Presso il Centro Parrocchiale di Casal Palocco, dove ha seguito un gruppo di ragazzi affetti da autismo  e sindrome di Down ;
Presso L’Accademia  Europea delle Muse di Roma;
Ha, inoltre, condotto due laboratori mirati per anziani sulla forza vitale della lingua poetica presso i Centri Anziani di Casalotti e San Saba.
Nel 1995, presso l’Associazione Musicale” Carl Orff” di Pescara porta come insegnante  uno studio sulla parola in relazione alla musica nell’ambito di un seminario di perfezionamento e interpretazione vocale rivolto a cantanti, attori e strumentisti.
Dal 2001 al 2003 è stata Direttrice Artistica del Teatro della Forma di Roma.
Dal novembre 2004 al 2007 è stata amministratore unico di IMMAGINE DELLO SPETTACOLO  Soc.Coop.
Dal  1995 al 1997 è stata presidente dell’Associazione Culturale “Artedò”, nata dalla volontà di un gruppo di donne di portare la propria esperienza professionale nel campo artistico e più in generale della comunicazione.
Ha insegnato dizione e recitazione presso La Bottega del Suono di Marcello Cirillo a Formello dal 2010 al 2017.